Orto Botanico ed Erbario – Università di Bologna

Sabato 3 ottobre, visita guidata ore 10

Lascia un commento

IMG_2532

È arrivato l’autunno e l’Orto Botanico ci svela il fascino della natura che lentamente si avvicina al riposo invernale. Il lento cambiare colore delle foglie e le giornate più fresche non sono certo meno suggestive per conoscere l’Orto di quelle primaverili o estive. Tutti i sabati di ottobre alle ore 10 è possibile seguire la visita guidata realizzata in collaborazione con l’Associazione Amici dei Musei di Ateneo.

Le visite hanno un costo di 5 euro a partecipante e sono gratuite per i bambini fino a 6 anni.

Gli appuntamenti da segnare in agenda sono:

3 ottobre sabato, ore 10.00 http://goo.gl/forms/elpLaklL8n
10 ottobre sabato, ore 10.00 http://goo.gl/forms/7884skr7nA
17 ottobre sabato, ore 10.00 http://goo.gl/forms/nVlyevQ7BK
24 ottobre sabato, ore 10.00 http://goo.gl/forms/3ccwl4NXEB
31 ottobre sabato, ore 10.00 http://goo.gl/forms/snPe6wv45V

Per iscriversi è sufficiente seguire il link accanto alla data prescelta.

Se ci fossero difficoltà nell’iscrizione on-line, o per informazioni, chiamare i seguenti numeri: 051 209 1325 – 051 209 1304 – 051 209 9746

Scarica qui il volantino dell’iniziativa.


Lascia un commento

Coltivare l’essenza

Questa sera, giovedì 24 settembre, un po’ di Orto Botanico sarà ospite al Vivaio Comunale per la Biodiversità del Parco della Chiusa, Comune di Casalecchio di Reno, a chiudere il primo ciclo di conversazioni su politiche, metodi e azioni per la biodiversità Coltivare l’essenza.

coltivare l'essenza

Alle ore 20.30  Mario Marini, Docente di Zoologia Dipartimento BIGEA Università di Bologna, racconterà l’esperienza delle Aree per le farfalle Umberto Mossetti, Curatore del nostro Orto Botanico, chiuderà con una conversazione dal titolo Ricostruire l’equilibrio. L’incontro sarà introdotto e moderato da Beatrice Grasselli, Assessore all’Ambiente del Comune di Casalecchio di Reno.

Il Vivaio comunale per la Biodiversità si trova all’interno della limonaia di Villa Sampieri Talon, costruita all’inizio del XVII secolo e restaurata mantenendo le caratteristiche originarie di serra fredda. Nel Vivaio, con i semi forniti dall’Orto Botanico dell’Università di Bologna, si coltivano piante tipiche della nostra regione per la loro reintroduzione nell’ambiente urbano, grazie alla creazione di aiuole ad alta biodiversità e bassa manutenzione. Questa attività continua e completa il Progetto Farfalle, realizzato con l’obiettivo di individuare le principali specie di piante autoctone che fanno parte del ciclo biologico delle farfalle.

Potete scaricare qui l’invito all’iniziativa. Ci vediamo a Casalecchio!


Ottobre in Orto

L’inizio dell’autunno con il lento cambiare dei colori delle foglie è un ottimo periodo per scoprire l’Orto Botanico. Se avete voglia di farlo in compagnia di un’esperta guida vi aspettiamo tutti i sabati di ottobre alle ore 10 all’ingresso dell’Orto.

sedum

Le visite guidate sono realizzate in collaborazione con l’Associazione Amici dei Musei di Ateneo, hanno un costo di 5 euro a partecipante e sono gratuite per i bambini fino a 6 anni.

Gli appuntamenti da segnare in agenda sono:

3 ottobre sabato, ore 10.00 http://goo.gl/forms/elpLaklL8n
10 ottobre sabato, ore 10.00 http://goo.gl/forms/7884skr7nA
17 ottobre sabato, ore 10.00 http://goo.gl/forms/nVlyevQ7BK
24 ottobre sabato, ore 10.00 http://goo.gl/forms/3ccwl4NXEB
31 ottobre sabato, ore 10.00 http://goo.gl/forms/snPe6wv45V

Per iscriversi è sufficiente seguire il link accanto alla data prescelta.

Se ci fossero difficoltà nell’iscrizione on-line, o per informazioni, chiamare i seguenti numeri: 051 209 1325 – 051 209 1304 – 051 209 9746

Scarica qui il volantino dell’iniziativa.


Lascia un commento

Visita guidata sabato 19 settembre ore 10

Ci sono ancora posti per la visita guidata di sabato 19 settembre ore 10.

Per iscriversi è sufficiente cliccare qui.

acero-web

Le visite guidate sono realizzate in collaborazione con l’Associazione Amici dei Musei di Ateneo, hanno un costo di 5 euro a partecipante e sono gratuite per i bambini fino a 6 anni.

Se ci fossero difficoltà nell’iscrizione on-line, o per informazioni, chiamare i seguenti numeri: 051 209 1325 – 051 209 1304 – 051 209 9746.

Vi ricordiamo che ci saranno altre visite guidate di settembre, per iscriversi è sufficiente seguire il link accanto alla data prescelta.

mercoledì 23 settembre ore 16.00 http://goo.gl/forms/oBmdQdCO49

sabato 26 settembre ore 10.00 http://goo.gl/forms/3hMvgvYn9Y

mercoledì 30 settembre ore 16.00 http://goo.gl/forms/lIjMrz4Nw9

Vi aspettiamo.


Lascia un commento

Visita guidata mercoledì 16 settembre ore 16

Ipomoea

Continuano le visite guidate di settembre all’Orto Botanico.

C’è ancora posto per la visita del prossimo mercoledì, potete prenotarvi qui  L’appuntamento è all’ingresso dell’Orto Botanico.

Le visite guidate sono realizzate in collaborazione con l’Associazione Amici dei Musei di Ateneo, hanno un costo di 5 euro a partecipante e sono gratuite per i bambini fino a 6 anni.

Se ci fossero difficoltà nell’iscrizione on-line, o per informazioni, chiamare i seguenti numeri: 051 209 1325 – 051 209 1304 – 051 209 9746.

Vi ricordiamo che nel mese di settembre ci saranno altre visite guidate, per iscriversi è sufficiente seguire il link accanto alla data prescelta.

sabato 19 settembre ore 10.00 http://goo.gl/forms/JkIZamhZj4

mercoledì 23 settembre ore 16.00 http://goo.gl/forms/xW4Tis8EPP

sabato 26 settembre ore 10.00 http://goo.gl/forms/VOaXKq0OVl

mercoledì 30 settembre ore 16.00 http://goo.gl/forms/jo6F90X99E


Lascia un commento

CIBI…AMO – laboratorio per bambini dai 5 agli 8 anni

Giovedì 10 settembre ore 10.30, un ultimo laboratorio all’Orto Botanico prima di tornare a scuola

Di cosa ci cibiamo?

Di frutta e verdura! Ma di quali parti della pianta stiamo parlando? Con questo laboratorio andiamo alla scoperta del colorato mondo del cibo.

pomodori

Costo 5 euro, prenotazione obbligatoria qui

Per informazioni

http://www.amicimuseiateneo.it/news/ telefono: +39 340 9004731 email: amicimuseiateneo@unibo.it

Puoi scaricare e diffondere il volantino dell’iniziativa qui