Seguiteci! Diciassettesima parte

KOELREUTERIA

Ha ormai perso tutte le foglie. Sulla pianta rimangono i frutti, simili a piccole lanterne triangolari, molto leggere. Sono formate da tre parti di consistenza cartacea, che si separano e vengono disperse dal vento, assieme ai semi scuri all’interno.

Ve la mostriamo nelle due tavole di Giulia Caliò, che oltre ai frutti ha correttamente illustrato i due tipi di foglie caratteristici della specie: quella a destra è semplicemente composta, quella a sinistra doppiamente composta.

Koelreuteria-sezione

Koelreuteria

 

CRITTOMERIA

Le pigne si stanno aprendo, liberando i piccoli semi


ALBERO DELL’UVA PASSA

Molti grappoli stanno cadendo. I frutti veri e propri sono le sferette all’apice delle ramificazioni ingrossate: sono frutti secchi (cioè non carnosi), e contengono semi grandi come una piccola lenticchia.

Albero dell'uva passa - frutti e semi.JPG

 

Annunci

Seguiteci! sedicesima parte

AGRIFOGLIO

agrifoglio.JPG

Qualche frutto sta virando al rosso

ONTANO NERO

ontano nero.JPG

Il nostro ontano nero quest’anno è un po’ sofferente. Sono comunque finalmente comparsi gli amenti femminili, indicati dalla freccia nera, che assieme ai maschili passeranno l’autunno e parte dell’inverno, per fiorire presumibilmente a febbraio.

La freccia bianca indica invece una gemma a legno: come in altre specie di ontano (ma non tutte), queste gemme sono peduncolate, hanno cioè un piccolo “gambo” che le unisce al rametto.

 

20 Marzo 2017, ore 11.29: è arrivata la primavera

IMG_1639.JPG

Anche quest’anno in occasione del primo giorno di primavera l’Orto Botanico mette a disposizione dei visitatori una piccola parte dei propri semi: avrete la possibilità di scegliere i vostri preferiti e portarli a casa (lasciando magari una piccola offerta per le future attività dell’Orto).

Troverete vari tipi di semi, sta a voi la scelta di quali fare crescere.
Vi aspettiamo numerosi!

Lo staff dell’Orto