Alberi!

Proseguono a spron battuto le iniziative in Orto Botanico nel corso di questo 2019 ricco di novità per la nostra collezione museale!

Oggi vogliamo parlarvi di Alberi!, il ciclo di visite guidate alla scoperta della vita degli alberi e delle loro caratteristiche strutturali. Nel corso delle quattro giornate (divise in due cicli, di sabato e martedì) la guida terrà un approfondimento in aula di circa un’ ora e mezza per poi spostarsi con i partecipanti all’aperto per l’osservazione dal vero di alcuni alberi e arbusti presenti in Orto Botanico.

Curiosi vero? Che aspettate, riservate il vostro posto! A questo link potete trovare tutte le date con i relativi moduli di prenotazione e informazioni aggiuntive, mentre se avete bisogno di un piccolo incentivo per convincervi vi invitiamo a dare un’occhiata alla presentazione degli incontri qui sotto.

Vi aspettiamo!

Annunci

Piante “spaziali” al Fascination of Plants Day

Cari lettori,

Come forse avrete già tristemente appreso, “Condividi l’Orto” – la nostra grande festa del 12 maggio – è stata rimandata! Con il senno di poi, considerata la giornata estremamente uggiosa che è stata, posticipare l’evento si è rivelata un’ottima idea. Non potevamo proprio immaginare di celebrare le nostre bellezze tra il grigiore e la pioggia battente. Appuntamento dunque a sabato 25 maggio, nuova data designata per l’iniziativa. Vi aspettiamo numerosissimi!

Nell’attesa dell’evento cogliamo l’occasione per ricordarvi che questo fine settimana, 17, 18 e 19 maggio, Orto Botanico aderirà alla rassegna Fascination of Plants Day con una serie di attività e incontri tenuti all’interno dei nostri spazi durante il consueti orari di apertura.

Vi segnaliamo in primis la conferenza inaugurale, “Per colonizzare Marte non basta un razzo: ci vogliono anche le piante” a cura della Dott.ssa Giovanna Aronne, che si terrà venerdì 18 dalle ore 17 alle ore 18 in Aula B della Palazzina Collamarini.

La Dott.ssa Aronne, docente al Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II di Napoli, illustrerà le dinamiche di un ambizioso progetto che vede coinvolte agenzie spaziali e comunità scientifiche internazionali nel tentativo di creare un ecosistema in grado di sostenere la vita umana durante una eventuale missione sul pianeta Marte.

In tale progetto le piante assumono un’importanza fondamentale garantendo cibo e costante ricambio di ossigeno all’equipaggio. Numerosissimi inoltre gli ulteriori vantaggi di portare il verde nello spazio, come il riciclo dei rifiuti organici, la depurazione dell’acqua e il benessere psicologico apportato agli astronauti. Come riassume il titolo della conferenza, è davvero impensabile recarsi su Marte senza considerare di includere le piante fra i partecipanti alla spedizione!

Interessante vero? Vi aspettiamo venerdì per scoprirne di più qui in Orto, e vi invitiamo inoltre a consultare il sito che abbiamo creato in occasione del Fascination per conoscere il programma integrale della manifestazione. Rimanete sintonizzati al blog per tutti i nostri aggiornamenti, ci sentiamo prestissimo!